Libri da scarcare

Ecco un elenco di libri da poter scaricare gratuitamente sui veneti (storia, cultura, lingua).

Testi su Veneti Antichi

 1) I Veneti antichi: Breve storia dei venetici, progenotori dei veneti moderni.

2) I veneti: un Popolo misterioso che vi abbraccia amichevole.

Racconti Veneti

- Dialogo fra on italian e on Veneto: struca chi par scaricar gratis

- Lota e riscosa: libartà e independensa: struca chi par scaricar gratis

- Giuseppe Segato, l’ambasciatore Veneto: struca chi par scaricar gratis

Lingua Veneta

- Documentasion a sostegno dela lengoa veneta. Ghe xe info e documenti de altre rejoni e internasionai: Struca chi par scaricar gratis

- Breve testo de studio de la gramatica veneta: Struca chi par scaricar gratis

- Scriti in lengoa veneta de Galileo Galilei: Struca chi par scaricar gratis

- Disionario Veneto co le majori parole ne la nostra lengoa: Struca chi par scaricar gratis

- Un disionario per la tradusioni da Armeno a Veneto: Struca chi par scaricar gratis

Storia censurata a scuola

Titolo: Ma quale risorgimento?!

SCARICA GRATIS

Publicà inte’l: 2010
Note: la Francia giacobina e la Gran Bretagna protestante furono determinanti nel processo di unificazione del nuovo Stato italiano per un loro preciso obbiettivo politico-economico, promosso e gestito dalla Massoneria, volto alla conquista militare di nuovi “mercati” e territori di influenza… (continua)

Lengoa: italiano

——————–

Titolo: 1866, anno della vergogna italiana. 19 ottobre 1866 – giorno di lutto per le genti venete

SCARICA GRATIS

Autor: Luigi (Gigio) Zanon
Publicà inte’l: 2000
Note: in sto interesante libro, Luigi Zanon el ne fa’ conósare cosa che xe capità inte l’infausto ano 1866, co’l Veneto el xe pasà soto la Italia.
I libri de scola i ne gà tegnésto sconto sto toco de storia, o magari i lo gà mostrà cofà na festa e na “liberasion” pa la xente venete. Ma no xe sta cusì: on plebisito trufa ne ga portà soto la Italia.
E inte la analixi de Zanon vien fora na provocasion e na riflesion che gà da farne pensar: “Non so se il plebiscito che hanno manipolato con la detta violenza ed astuzia ed inganno al giorno d’oggi, con tutte le debite garanzie dettate dalle leggi internazionali e sotto la super visione d’emissari O.N.U. [...], potrebbero rivincerlo. Ma se ne sono tanto sicuri, perché non lo rifanno? È assurdo che gli attuali governanti predichino l’autodeterminazione dei Popoli, e poi la neghino al Popolo Veneto!”.

Lengoa: italiano

——————–

Titolo: Storia del Veneto

SCARICA GRATIS

Autor: Gabriele Riondato
Publicà inte’l: 2006
Note: on òtimo libréto de 33 pàjine indove l’autor el ne spiega in maniera ciara la storia del Popolo Veneto, da le so orìjini, scumisiando coi veneti antichi, fin rivare al dì de uncó, pasàndo pal glorioxo periodo de la Repubblica Serenissima.
Na Storia che i ne gà tegnesto sconta, fata de eroi e de on forte amor pa la nostra tera e i nostri valori veneti.
On libréto pien de dati e anca de curioxità sora Venesia e la nostra Storia.

Lengoa: italiano

——————–

Titolo: i 300 giorni di Farmagosta

SCARICA GRATIS

Lengoa: italiano

——————–
Titolo: La Vera Storia dei Veneti

SCARICA GRATIS

Autor: comitato culturale de la Rexistensa Veneta
Publicà inte’l: 2006
Note da la prefasión del libro: ghemo volésto scrìvar sto libréto curto pa iluminar la nostra jente contàndoghe la nostra storia vera. A scola ne xe sta insegnà na storia finta, artifiçiale fata aposta par crear el ‘talian medio: insulso, ‘gnorante, credulon, tifoxo, emotivo e che no’l sà de pensar co la so testa. Bon da èsar sfrutà e a èsar sotoméso.
Speremo, co sta òpara picinina, fàsile e svèlta da lèxare, de darghe la posibilità a chi che la lexarà de farse na idea de quanto granda e glorioxa la sia la nostra storia e de quanto grande che’l sia el nostro popolo e del mare de buxìe che ne xe sta contà e che ne vien contà tuti i jorni uncó.

Lengoa: italiano

——————–

Titolo: 1797 – 1866 : gli anni prima dell’annessione del Veneto (la Venezia) al Regno d’Italia

SCARICA GRATIS

Autor: Giorgio Roncolato (giorgio@venethia.org)
Publicà inte’l: 2000
Note: otima relasion prexentà al Convegno “1866 – Plebiscito truffa di annessione del Veneto all’Italia – analisi, documenti e conseguenze”, che xe stà organexà a Sitadela (PD) el 1 de setenbre del 2006, in ocaxión de la Festa dei Veneti.
Relator xe stà el dr. Giorgio Roncolato, che ringrasiémo pal bel laoro e parché el xe riusìo a métare insieme on mucio de informasion prexentandole in maniera ciara co sto laoro, pa capire ben cosa che xe capità e che gà portà al pasajo de la Venesia sóto el Regno d’Italia. On periodo on mucio inportante de Storia Veneta.

Lengoa: veneto

——————–

Titolo: Origine di Venezia – da Altino a Rivoalto

SCARICA GRATIS

Autor: Edoardo Rubini
Publicà inte’l: 2006
Note – da la introdusión a la publicasión:
La questione dell’origine di Venezia si presta ad essere affrontata sotto vari punti di vista. Sorge spontaneo l’interrogativo se si possa individuare il momento di nascita della città, riferendolo ad una data precisa.
A questo scopo sovviene la tradizione, che ci indica persino giorno e ora in cui sarebbe stata posata l’ipotetica prima pietra. Ma una simile ricostruzione non soddisfa l’esigenza di spiegare il senso compiuto degli avvenimenti.
Il presente intervento vuole, perciò, porsi in una più ampia prospettiva, seguendo questa traccia:
1. Società venetica;
2. Consuetudini medievali;
3. Altino, antico centro lagunare, precursore di Venezia;
4. La Venetia lagunare: dalla romanità alla sovranità veneta;
5. La tradizione del 25 marzo 421 come data di fondazione di Venezia;
6. Rapporto politico tra Venezia e Bisanzio nell’Alto Medioevo;
7. Primi 10 Dogi e avvenimenti anteriori allo spostamento della sede dogale a Rivoalto (811).

Lengoa: italiano

——————–

Titolo: VENETA SERENISSIMA REPUBBLICA: STORIA ED ISTITUZIONI

SCARICA GRATIS

Autor: Edoardo Rubini
Publicà inte’l: 2007
Note – da la introdusión a la publicasión:
Nel Cinquecento il N.H. Marin Sanudo affermava che la Repubblica Veneta sarebbe durata in eterno, nei secoli dei secoli. La sua non era un’opinione isolata, ma una convinzione diffusa. Anche questo mostra quanto i nostri Padri fossero distanti dalla mentalità comune di oggigiorno. Chi direbbe mai, di questi tempi, che uno Stato durerà per sempre?
La Serenissima è durata quattordici secoli, ma l’autogoverno del popolo veneto risale a tempi immemori. Il dato oggettivo resta impressionante. Ancor più colpisce la ragione che spiega la tenuta delle nostre istituzioni: l’amor di Patria. In questo mondo nessuno sembra più credere davvero al bene comune. Il massimo a cui ambiscono le persone per bene è vivere con onestà. Ai tempi di San Marco, invece, governanti e governati vivevano in funzione del bene comune e della grandezza dello Stato. Tutti credevano nelle istituzioni e vi si identificavano.

Lengoa: italiano

——————–

Titolo: Garibaldi e il risorgimento italiano

SCARICA GRATIS

Autor: Gabriele Riondato
Publicà inte’l: 2006
Note: sito sicuro che la storia che i te gà contà la sia pa davero quela che xe capità? Sito sicuro che i te la gabia contà justa, e no invése che i gabia “sistemà” i libri de storia come che ghe faxeva pì comodo? Dopo na analixi so raquanti studi novi crìtisi sora la storia de Garibaldi e del risorjimento talian, l’autor el ne conta cosa che pa davero xe sucèso, prexentando anca na bibliografia de riferimento in fondo a la publicasión. On libreto tuto da studiar e da insegnarghe ai nostri fioi.

Lengoa: italiano

——————–

Titolo: La Battaglia di Lepanto – 7 ottobre 1571

SCARICA GRATIS

Autor: Gabriele Riondato
Stanpà inte’l: 2005 – Raixe Venete
Note: se trata de on opuscolo che conta par filo e par segno de come che se ga conbatésto la pì granda Bataja navale de tuti i tenpi. Che’l jorno nialtri veneti a ghe xerimo. Che’l jorno eroi veneti ga salvà la Europa.

Lengoa: italiano

——————-

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>